Cosa è un piano d’azione? Come crearne uno funzionale che ti permette di raggiungere i tuoi obbiettivi?

Cosa è un piano d’azione?
Un piano d’azione è l’organizzazione di ciò che si deve fare nel lavoro o nella vita quotidiana per raggiungere un determinato obbiettivo.
Tuttavia, utilizzarlo ti permette di raggiungere velocemente ciò che ti sei prefissato.

All’interno troviamo degli elementi chiave necessari per poterlo realizzare:

  • Obbiettivo di risultato
  • Obbiettivi di performance
  • Tempo

Immagina di voler aumentare il fatturato della tua azienda, o il tuo patrimonio personale. Alla vista dell’obbiettivo ti sentirai desideroso di arrivarci ma, allo stesso tempo agitato perchè non sai come fare. Il segreto, sta nel dare un tempo al tuo obbiettivo, ipotizziamo 6 mesi, per poterlo raggiungere. Ora non ti sentire con l’acqua alla gola, perché vedrai com’è semplice arrivarci. Una volta che abbiamo stabilito il tempo dell’obbiettivo di risultato, questo dev’essere suddiviso in altri obbiettivi chiamati obbiettivi di performance.

Cosa è l’obbiettivo di risultato?
L’obbiettivo di risultato è l’obbiettivo che vuoi raggiungere. Il tuo traguardo, ciò che desideri.

Cosa sono gli obbiettivi di performance?
Gli obbiettivi di performance si focalizzano sul miglioramento della propria performance. Sono gli obbiettivi sotto il nostro controllo perché riguardano le nostre azioni.
Inoltre, questi obbiettivi, influenzano il comportamento in maniera diretta, quando si studiano e si sviluppano delle strategie per raggiungerli. In maniera indiretta, invece, quando influenzano lo stato mentale, ad esempio l’ansia, l’entusiasmo, la fiducia.

Come frammentare l’obbiettivo di risultato?
Frammenta il tuo obbiettivo di risultato in tanti piccoli obbiettivi, chiamati obbiettivi di performance. Ma come fare? Ti spiego tutto non temere…

Inizia scrivendo su un foglio una lista di azioni da fare per raggiungere il tuo obbiettivo di risultato. Osserva la lista, hai notato che ogni azione che farai corrisponde ad un obbiettivo di performance?

Ora dai una collocazione temporale ad ogni tua azione e predisponi tutto su un Piano.

Il tuo piano, chiamato piano d’azione, potrà essere cartaceo oppure puoi crearlo digitale. Ricorda, dovrà accompagnarti per ogni giorno fino al raggiungimento dell’obbiettivo.

Come creare un piano d’azione?
Un piano d’azione deve essere veloce da realizzare e facile da leggere. Ora che hai a disposizione i tuoi obbiettivi di performance, il tempo per ognuno, sei pronto per creare il tuo piano d’azione.

Questo è ciò di cui avrai bisogno:

  • Blocco note, ti servirà per scrivere le idee che avrai durante il progetto
  • Fogli A4 e A3
  • Calendario mensile
  • Calendario settimanale
  • Penne colorate, evidenziatori
  • Sui fogli A3 creerai il tuo calendario settimanale. Fai una tabella con 7 colonne e tante righe quanti sono gli obbiettivi di performance.

All’inizio di ogni colonna scrivi i giorni della settimana e sotto ogni giorno andrai ad inserire quello che dovrai fare con il tempo necessario.
In conclusione, ora che hai capito cosa è e come si realizza un piano d’azione, mettiti subito all’opera..

Utilizza l’immagine che trovi qui per scomporre il tuo obbiettivo di risultato in tanti obbiettivi di performance.

Inizia Oggi! Dai vita ai tuoi Sogni!

Contattami per maggiori informazioni, senza alcun impegno.