Uscire dalla gabbia ti permette di vivere la vita al meglio

“Sii il cambiamento che vorresti vedere avvenire nel mondo” 

Mahatma Gandhi

Quando si inizia un percorso di crescita personale si lavora per prima cosa sulla zona di comfort.

Ne hai mai sentito parlare? Sai cosa è?

La zona di comfort è quel luogo sicuro e comodo che ci siamo creati nella nostra mente.

‼️ Questo luogo viene creato quando la propria vita è basata dalle proprie esperienze e dalle proprie convinzioni che con il passare del tempo diventano abitudini negative.

‼️ E’ quel posto dove percepisci sicurezza e ti senti avvolto da una calorosa protezione. In questo luogo credi di non essere esposto a rischi di nessun genere.

Ma in che momento ci si rende conto di trovarsi in una zona di comfort?

Quando arriva qualcuno o qualcosa che scombussola la tua vita e ti allontana drasticamente da questo stato.

Viene appunto percepito come uno squilibrio e si prova paura.

Ma paura di cosa??

Del cambiamento!!

Devi sapere che la zona di comfort è governata dalla paura del cambiamento. Qualsiasi cambiamento viene percepito come un senso di smarrimento, anche se è positivo.

? Le persone che hanno paura delle nuove conoscenze, preferiscono accontentarsi di amicizie non soddisfacenti per non uscire dalla zona di comfort. Queste avranno grande difficoltà a relazionarsi. Vivono meglio con quei 4-5 amici che per giunta non gli piacciono.

? Invece, nell’ambito lavorativo, la zona di comfort agisce con la paura di fallire. Infatti si preferisce svolgere un lavoro che non reca alcuna soddisfazione e realizzazione personale piuttosto che svolgere qualcosa che segue la propria passione. Anche in questo caso ci si accontenta e si sta bene all’interno di questo spazio circoscritto.
In questo caso la paura di fallire governa la scelta di dover cambiare lavoro.

Questa zona anche se viene percepita sicura, ti tiene in trappola!!

Ti tiene rinchiuso dal fare qualunque scelta che vada oltre questa zona.

Vengono creati dei confini attorno a se, sorretti da delle grandi barriere, dove si ha la convinzione che tutta la felicità sia all’interno di questa gabbia.

In realtà, non ci si rende conto che una volta oltrepassati questi limiti, si è in grado di conoscere se stessi e la vera felicità.

La zona di comfort impedisce lo sviluppo del proprio potenziale. Qualunque ambito vorrai migliorare puoi farlo solo se abbatti i confini che hai creato.

Ogni cambiamento a livello fisico, mentale, spirituale, ecc non può avvenire se continui ad avere paura del cambiamento.

Ci vuole forza di volontà!

Se vuoi cambiare e abbattere i tuoi condizionamenti limitanti puoi farlo nel momento stesso in cui lo decidi.

Approfondisci l’argomento leggendo l’articolo ? Convinzioni potenzianti – cosa sono e come svilupparle

Inizia Oggi! Dai vita ai tuoi Sogni!

Contattami per maggiori informazioni, senza alcun impegno.