3 Step che ti insegnano a sviluppare immediatamente la tua resilienza ed essere forte davanti ad un evento traumatico

“Impara a scrivere le tue ferite sulla sabbia e a incidere le tue gioie nella pietra”
Lao Tzu

Sentiamo spesso parlare di persone che a causa del terremoto, e altri eventi climatici, hanno perso la loro abitazione. Purtroppo c’è chi, in questi eventi,  perde anche la propria famiglia.

Donne che portano avanti una gravidanza da sole perché il loro marito è morto in guerra o perché son state abbandonate per vivere con un altra donna.

Imprenditori con l’azienda sull’orlo del precipizio, disperati al pensiero che tanti dipendenti con le loro famiglie non avranno più uno stipendio assicurato.

Sportivi che dopo un’incidente gravissimo ritornano più forti di prima pronti ad aggiudicarsi un’ altra vittoria.

Voglio farti l’esempio del pilota automobilistico Alex Zanardi che nel 2001 in seguito ad un brutto incidente, avvenuto in una delle sue migliori performance, si vide amputare entrambi gli arti inferiori.

Qualcosa di sconvolgente!!

Immagina come dev’ essere vivere senza più le gambe da un giorno all’altro!

Zanardi dopo qualche mese si presentò a delle premiazioni alzandosi dalla sedia a rotelle e ironizzando sulla sua condizione dicendo che ora se avesse perso le ambe sarebbero bastate delle chiavi a brugola per riattaccarle.

Un gesto incredibile!!

Nel 2003 questo grande campione riprese a correre sul circuito tedesco dove fu vittima qualche anno prima. Nel 2005 vinse sia il Mondiale Turismo sia il campionato Italiano Superturismo.

Alex Zanardi, come tante alte persone è un esempio di grande resilienza. Egli nonostante le difficoltà non sì è fatto abbattere ma ha guardato il futuro, ha guardato ciò che voleva e anche se la vita gli aveva fatto sparire le gambe, lui continuò a credere nel suo sogno.

 

Come avrai notato, la resilienza è la capacità umana di far fronte in maniera positiva agli eventi traumatici della vita.

Ricordi una tua esperienza traumatica? Come sei riuscito a superarla?

Le persone che hanno sviluppato dentro di sé maggior resilienza, riusciranno a riprendersi velocemente.

Chi invece ha scarsa resilienza si lascia travolgere dal trauma emotivo. Accade che non tutti riescono ad affrontare l’esperienza e cadono in una forte depressione o peggio ancora si tolgono la vita.

Sviluppare la resilienza è importante, non solo per venir fuori da eventi traumatici ma anche per le piccole cose che avvengono quotidianamente nella vita.

Ti faccio un esempio,

Sei a dieta perché senti di aver qualche chilo di troppo, immagina che arriva da te un tuo amico che ti porge davanti il tuo piatto preferito.

Le cose che possono accedere sono due. Cadi in tentazione e mangi quel gustoso piatto, oppure si attiva dentro di te la tua forza di volontà che rifiuta quel piatto.

La resilienza è la forza di volontà che ti consente di superare in maniera vincente un avvenimento.

 

Ora che hai compreso cosa è la resilienza ti mostro in che modo puoi svilupparla.

#1 Ottimismo

“L’ ottimismo è la predisposizione psicologica del prevedere e giudicare il decorso degli eventi in maniera positiva”

Direi che lo sviluppo dell’ottimismo è fondamentale per per allenare la resilienza.
E tu sei ottimista?

In questo articolo puoi imparare a svilupparlo velocemente ? Ottimismo-cosa è e come svilupparlo

#2 Autoefficacia

“L’autoefficacia riguarda tutti i giudizi di capacità personale spesso negativi”

Frasi del tipo “sono un fallito” e “non ce la farò mai” vengono ripetute da chi vive nella condizione dei scarsa autoefficacia.

In questo articolo puoi approfondire l’argomento e scoprire gli esercizi per svilupparla ? Autoefficacia-cosa è e come svilupparla

#3 Adattamento

Quando sento il termine “adattamento” mi viene in mente la biologia. Infatti la definizione in termini scientifici si riferisce alla capacità degli organismi viventi di mutare i propri processi fisiologici, metabolici, e comportamentali consentendo loro di adattarsi alle condizioni dell’ambiente.

In psicologia questo termine ha lo stesso significato, ossia, la capacità dell’essere umano di adattarsi all’ambiente.

Per sviluppare maggior resilienza, dunque, è importante adattarsi al cambiamento.

 

Inizia Oggi! Dai vita ai tuoi Sogni!

Contattami per maggiori informazioni, senza alcun impegno.